sabato 1 ottobre 2011

Paris Fashion Week 2

Ciao a tutti !
Vi sono mancato ?? Oggi vi parlo ancora una volta delle sfilate parigine perchè ieri ha sfilato la crème della moda francese !



Cominciamo dal più noto al grande pubblico: Chistian  Dior ! Una sfilata divina .... Colori tenui ed elegantissimi tagli, qualche pezzo a tinte forti e abiti da sera degni di una dea, questa è la proposta di Dior per la donna p/e 2012. Il giorno lo passa avvolta da tessuti a geometrie regolari e da capi decorati "a mosaico", minidress dai colori sgargianti, dall'aragosta al rosa  pesca.Le ore passano e si fa sera con abiti più leggeri e impalpabili, quasi eterei. Le lunghezze si fanno ai piedi e l'eleganza dei dettagli la fa da padrone ! Abiti non per tutte ma di sicuro impatto , non abbiamo rimpianto Galliano insomma......


 Sempre ieri ha sfilato la più grandi creative inglesi... Vivienne Westwood ! Ha presntato una collezione a dir poco artistica ! Colori , tagli, tessuti perfino le scarpe sono dei complementi artistici. L'unica cosa evitabile era il trucco così marcato e la faccia bianca..... Non valorizza minimamente le modelle facendole sembrare dei morti viventi.... Gli abiti invece che spaziano da tessuti lucidi, ai broccati  e ai pizzi finali lasciano davvero incantati perchè pur essendo oggettivamente importabili (tranne alcuni)raccontano una storia , la storia della poliedica stilista , che poi è il vero senso di una sfilata....

Semplice e di grande classe è invece la collezione di Lanvin. Colore dominante è il blu scuro , il nero e il bianco. Non mancano però pezzi color cipria e azzurro, uno è addirittura giallo. A parte i primi capi un po' troppo semplici a dire la verità vengono scavalcati in bellezza dagli abiti successivi, stampati con dragoni e incastonati di perle, paiettes e ricami. Gli ultimi abiti infine fanno arrivare lo spettatore allo zenit della classe, tessuti tenui da vestale greca.... Una vera chicca questa collezione !


 Yohiji Yamamoto ha decisamente sottovalutato il pubblico !!! Sono passati i tempi in cui le persone seguivano lo stile dettato dalle passerelle ! Soprattutto quando lo stile presentato non è uno stile ma piuttosto un incollatura di vari tessuti trovati qua e la.... La collezione è effettivamente questo, un assemblamento di tessuti a caso.... Pochissimi abiti sono oggettivamente belli il primo per esempio è uno dei pochi.... Insomma se mai vi trovate davanti ad una sua boutique non guardatela neanche .... Potreste tramutarvi in pietra da quanto è brutta la collezione di quest'anno !!

Mi dispiace se a voi è piaciuto ma a me proprio no !!! Ci vediamo domani per un post sui fashion disaster ! Tra ue giorno troverete un altra recensione delle sfilate ! Bye Bye

1 commento:

  1. My favorite collection of this is that of Lanvin!

    http://vasilbozhilov.blogspot.com/

    RispondiElimina